Straordinaria serata in un’atmosfera magica: la Certosa di San Lorenzo a Padula ha ospitato Mario Biondi, che ha incantato il pubblico con il suo “BEYOND Tour”.

Grande successo, dunque, per l’evento di punta inserito nel cartellone “Luci della Ribalta – Itinerari ed eccellenze della Campania”, organizzato dalla Città di Padula – Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo – con la collaborazione della “All Music Management” di Umberto Ponzo.

“BEYOND” è il nuovo album di inediti di Mario Biondi, che torna a distanza di due anni da “Sun” (entrato direttamente al n#1 dei dischi più venduti e premiato con il disco di Platino), e dopo il successo dei suoi progetti discografici dedicati al Natale, “Mario Christmas” (2013) e “A Very Special Mario Christmas” (2014), certificati doppio platino.

“BEYOND” contiene 13 straordinari brani che spaziano tra sonorità soul e funky, caratterizzati dalla voce unica di Mario Biondi dall’inconfondibile timbro caldo e profondo. È un album dal sound internazionale, dove pur mantenendo lo stile di Biondi, si trovano sonorità nuove che l’artista ha inserito magistralmente nel suo mondo musicale.

Una produzione curata nel minimo dettaglio con musicisti d’eccellenza, tra i quali i Dap-Kings, gruppo musicale funk/soul di Brooklyn band di Sharon Jones, che hanno suonato anche con Amy Winehouse ed altri artisti internazionali. Tra gli autori dei brani Bernard Butler, ex chitarrista degli Suede, e D.D.Bridgewater.

L’entusiasmo del pubblico, gli applausi e la forte partecipazione hanno decretato il successo dell’evento: il prossimo appuntamento con “Luci della Ribalta” è per il 20 agosto con la “Compagnia Stabile Assai” della casa di reclusione di Rebibbia e lo spettacolo “Amore e sangue”.

– Filomena Chiappardo – 


 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*