Immagine di repertorio

Era convocato per ieri sera il Consiglio comunale di Padula, seduta annullata in seguito ad un difetto di notifica evidenziato dal consigliere di maggioranza Vincenzo Petrizzo, che ha chiesto l’intervento del Prefetto di Salerno.

La seduta è stata riconvocata per giovedì 17 settembre alle ore 20.00.

Tanti gli argomenti all’ordine del giorno, tra i quali il bilancio di previsione 2015, richieste di alienazione di beni del patrimonio disponibile in risposta ad istanze presentate da privati, verifica della qualità e quantità delle aree e dei fabbricati da destinarsi alle residenze, alle attività produttive e terziarie, approvazione del Programma triennale dei Lavori Pubblici 2015/2017 e dell’Elenco annuale 2015, regolamento per i contributi agli insediamenti residenziali e commerciali nel centro storico, istanza della minoranza riguardo “Proposta di disoccupazione”.

– Filomena Chiappardo –


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.