L’ospedale di Villa d’Agri continua a confermarsi centro di eccellenza in una serie di attività chirurgiche specialistiche e all’avanguardia.

E’ stato eseguito presso l’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dall’équipe del dottor Aldo De Falco, responsabile del reparto, con gli anestesisti dottor Alfredo Filippone e dottor Francesco Allegrini, un intervento di riduzione e sintesi di frattura scomposta a tre frammenti di omero prossimale con fissatore esterno per spalla a cielo chiuso.

Si tratta di una tecnica che ha permesso ad una paziente con gravi comorbosità di sottoporsi all’intervento chirurgico riducendo al minimo eventuali complicanze.

La donna, infatti, ha superato l’operazione e sta bene, con grande soddisfazione dei chirurghi e degli anestesisti che l’hanno trattata.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*