Continua l’impegno del Centro Trasfusionale dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla e della sua Responsabile, la dottoressa Elisa Focarile, affinchè le scorte di sangue del presidio ospedaliero valdianese siano sempre più ricche, a tutela delle vite di tutti i pazienti ricoverati. Domenica 11 luglio e sabato 24 luglio il Centro Trasfusionale ha in programma due giornate di raccolta straordinaria dalle ore 8.15 alle 13.30.

In entrambe le date verranno, come di consueto, rispettate tutte le misure anti-contagio. E’ quindi necessario prenotarsi allo 0975/373232.

Come sempre ringrazio l’associazione Fratres per il prezioso supporto che ci fornisce – dichiara la dottoressa Focarile – e ci tengo a sottolineare che tutto il lavoro che noi facciamo è prevalentemente per i pazienti ricoverati al Curto. Grazie al sangue raccolto nel corso delle giornate da noi organizzate è possibile effettuare tutti gli interventi e i volontari che si recano a donare presso il nostro Centro Trasfusionale sanno bene che con il loro importante gesto aiuteranno chiunque avrà bisogno di sangue durante il ricovero a Polla“.

Il Covid-19 non ha fermato il buon cuore di chi, periodicamente, dona il proprio sangue per aiutare chi è in difficoltà. “Nonostante il periodo difficile – continua la Responsabile del Centro Trasfusionale – per ogni raccolta raggiungiamo circa 30 donatori. Per il momento, dunque, non abbiamo avuto bisogno di ricorrere a richieste esterne anche perchè abbiamo saputo bene utilizzare le nostre scorte“.

E’ possibile donare il sangue anche durante la settimana, senza prenotazioni, dal lunedì al venerdì (8.15 – 11.30).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*