Ore di ansia e attesa a Sanza per la scomparsa di Felice De Mieri, 84enne di cui non si hanno notizie da ieri sera.

L’uomo si sarebbe allontanato da casa intorno alle 18 facendo perdere le sue tracce. A dare l’allarme la figlia con cui vive in contrada San Pietro, vicino all’abitazione di un altro figlio, in una zona contornata da folta vegetazione che introduce a boschi più impervi.




I familiari non vedendolo rincasare all’imbrunire, hanno contattato i Carabinieri della Stazione di Sanza. Subito, un dispiegamento di forze di volontari e familiari si è mosso nel territorio sanzese alla ricerca dell’uomo.

La comunità di Sanza è in ansia e apprensione per Felice che soffre di problemi respiratori.

Presenti sul posto i Carabinieri della Stazione di Sanza, i Carabinieri Forestali, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina e del Distaccamento di Policastro, il sindaco Vittorio Esposito, numerosi volontari che dalle 19 di ieri sera hanno perlustrato numerose zone nei dintorni dell’abitazione dell’uomo. Le ricerche continuano senza sosta, anche con l’ausilio di un elicottero dei Vigili del Fuoco.

– Ornella Bonomo –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*