Altri tre casi di Covid-19 si registrano dopo lo screening effettuato sul personale dell’ospedale “Curto” di Polla.

Si tratta di tre persone, due uomini e una donna, addetti tecnici e della cucina in servizio nel nosocomio pollese.










I tre, residenti nel Vallo di Diano, sono asintomatici e le loro condizioni di salute sono buone.

I casi all’interno del “Curto” salgono a 8. Ricordiamo che risultano già positivi tre medici, un’addetta alle pulizie ed un infermiere (il Sindaco di Teggiano, Michele Di Candia).

Lo screening è stato disposto nei giorni scorsi dal Direttore Sanitario Luigi Mandia, come richiesto da FIALS, e conta circa 500 tamponi su tutto il personale in servizio a Polla.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*