Dopo una serie di attività investigative e dei mirati servizi antidroga, il personale della Squadra Investigativa del Commissariato di Polizia di Stato di Battipaglia, diretto dal Vice Questore Aggiunto Immacolata Acconcia, ha eseguito una perquisizione domiciliare a carico di Gerardo Meola, un noto pregiudicato 41enne di Battipaglia.

Giunti a casa dell’uomo, gli agenti hanno notato il suo atteggiamento ansioso e tutto ciò li ha insospettiti.

Durante la perquisizione hanno scoperto una busta di plastica nascosta in un pouf in cui c’erano 330 grammi di cocaina e tutto l’occorrente per la preparazione ed il confezionamento delle singole dosi da spacciare.

Meola è stato arrestato perchè ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della contestuale cessione al dettaglio.

Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di turno, il dottor Vittorio Santoro, l’uomo è stato condotto nel carcere di Fuorni.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano