Ieri il personale dell’Ufficio Controllo del Territorio del Commissariato di Battipaglia ha arrestato M.P., pregiudicato già sottoposto alla detenzione domiciliare a Roccadaspide dove stava scontando una pena definitiva per reati della stessa natura commessi nel giugno del 2019.

Nel corso del controllo e della perquisizione personale e domiciliare sono state sequestrate una pianta di marijuana in vegetazione, un sacco contenente foglie, steli e infiorescenze essiccate di marijuana per un peso complessivo lordo di 1,150 kg, un bilancino di precisione, due cannucce di plastica intrise di sostanza di colore bianco che, al successivo narcotest, è risultata essere cocaina e una sigaretta contenente tabacco e marijuana.

M.P. è stato arrestato in flagranza di reato e l’Autorità Giudiziaria ha disposto la sua permanenza ai domiciliari.

Sono state informate le Autorità Giudiziarie di sorveglianza per le opportune valutazioni circa l’aggravamento della detenzione domiciliare.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*