guardia di finanza evidenza 3Nel corso di attività finalizzate al controllo economico del territorio, messe in campo attraverso perlustrazioni e appostamenti, negli scorsi giorni è stato disposto l’impiego coordinato di diverse pattuglie della Guardia di Finanza lungo le principali arterie del territorio della provincia di Potenza.

La rete di controlli ha consentito di individuare una Fiat Idea sospetta, che in tarda serata transitava sul raccordo autostradale “Sicignano-Potenza”, proveniente dalla Campania.

Una pattuglia della Compagnia Finanzieri di Potenza si è posizionata all’altezza dello svincolo per Vietri di Potenza, ha intimato l’alt e ha ispezionato l’auto.

P.G., il conducente 37enne di Muro Lucano, ha mostrato un atteggiamento che ha ulteriormente insospettito i finanzieri che, dopo minuziose ricerche, sono riusciti a scoprire che nel bagagliaio, in un incavo dell’alloggiamento del kit di riparazione, era nascosto un involucro di cellophane contenente due panetti di hashish del peso complessivo di circa 200 grammi.

Il 37enne, proprietario dell’auto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari perchè responsabile di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

L’automobile e la droga, da cui sarebbe stato possibile ricavare fino a circa 1000 dosi, sono stati sequestrati.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.