Con ordinanza il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi, proroga il divieto di svolgimento della didattica in presenza in tutti i plessi scolastici fino al 21 aprile (incluso).

Chiusi inoltre tutti gli edifici scolastici del territorio comunale, sempre fino al 21 aprile, fatta eccezione per gli uffici della Segreteria Amministrativa scolastica in via Regina Margherita nel capoluogo del paese.

La decisione scaturisce dal fatto che a Montesano la percentuale dei nuovi positivi a sette giorni è pari al 23,38% rispetto al 10,57% dell’intero territorio regionale nella settimana che va dal 5 all’11 aprile. Il numero di sorveglianze attive alto disposto in seguito a contatti diretti coinvolge anche alunni e famiglie di alunni dell’Istituto Omnicomprensivo e non tutto il personale scolastico è stato sottoposto alla vaccinazione.

Per il sindaco Rinaldi non sussistono ancora le condizioni di sicurezza sanitaria per la riapertura delle scuole a causa dei focolai e del rischio elevato di diffusione del virus o di sue varianti nella popolazione scolastica. Come comunicato dal primo cittadino, nelle ultime ore si sono registrati 2 nuovi casi positivi e 4 ulteriori guariti. Il totale dei contagi attualmente ammonta a 71.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*