Il Comune di Monte San Giacomo ha deliberato all’unanimità per la concessione di tre borse di studio per gli studenti meritevoli residenti nel comune. Le borse di studio saranno devolute in ricordo di Michelangelo Spina, conosciuto nel paese per la forte dedizione alla religione alla quale si è avvicinato nel dopoguerra.

L’iniziativa fortemente voluta da Giovanni Spina, figlio di Michelangelo, ha come scopo destinare risorse per l’assegnazione di borse di studio in onore del padre al fine di “tramandare i suoi valori e supportare le nuove generazioni nella prosecuzione del percorso di studio o nell’inserimento nel mondo del lavoro”.

E’ così che l’Amministrazione comunale, guidata dalla sindaca Angela D’Alto, ha indetto un bando di concorso per il quale verranno assegnati 1000 euro allo studente più meritevole che ha conseguito il diploma della scuola secondaria di primo grado; 2000 euro per chi si è diplomato alla scuola secondaria di secondo grado con il massimo dei voti e 3000 euro per il laureato più meritevole.

Le domande di partecipazione dovranno essere trasmesse al Comune entro le 12:00 del 1° agosto. CLICCA QUI per leggere il bando completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.