Al fine di contrastare il fenomeno delle truffe, soprattutto ai danni di persone anziane, l’Amministrazione Comunale di Monte San Giacomo, guidata dal sindaco Raffaele Accetta, di concerto con il Comandante della Polizia Municipale Ottavio Viciconte, ha attivato un servizio di controllo sul territorio per tutelare i cittadini ed in particolar modo quelli appartenenti alla fascia della terza età.

Negli ultimi giorni gli agenti della Polizia Municipale hanno fermato diverse persone, in particolar modo venditori ambulanti e questuanti, per verificare a che titolo si trovassero sul territorio comunale. Per una delle persone fermate, che dai controlli è risultata avere dei precedenti penali, è stato disposto l’allontanamento dal territorio comunale.

A rendere ancora più efficace il servizio di prevenzione messo in atto dal Comune è anche la collaborazione da parte dei cittadini che in più circostanze hanno segnalato sia agli amministratori comunali che agli agenti della Polizia locale la presenza di persone sospette. L’attività in pochi giorni già ha dato dei risultati tangibili con una sensibile riduzione in paese della presenza di venditori ambulanti porta a porta e questuanti.

– Erminio Cioffi –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.