È bastata la pioggia di questi giorni per rendere impraticabile e pericolosa la rampa di scale che, dal sottopasso stradale, conduce ai binari della stazione di Capaccio-Roccadaspide. Una situazione che, non solo mette in pericolo l’incolumità dei viaggiatori, ma che ha indignato non poco i cittadini, anche alla luce dei recenti lavori di messa insicurezza della stazione da parte delle Ferrovie dello Stato“. A denunciare la situazione la senatrice del Movimento 5 Stelle Felicia Gaudiano e il Consigliere regionale Michele Cammarano.

Per queste ragioni i rappresentanti del M5S hanno subito avvertito i tecnici delle Ferrovie Italiane che hanno assicurato, nella giornata di domani, un sopralluogo allo scalo ferroviario.










Le Ferrovie hanno un ruolo importante nel riequilibrare l’economia del Paese – sottolineano -. Incentivare la rete su ferro, infatti, significa ridurre il divario infrastrutturale del Paese: il gap veicolare pone, ad oggi, un freno all’evoluzione del sistema Italia. Il M5S in questi anni di governo ha sempre chiesto un maggiore impegno per il Sud, al fine di rimuovere gli squilibri economici di cui la politica dei trasporti dei precedenti governi è stata responsabile. Per consentire al Sud di recuperare il gap con il resto del Paese occorre migliorare infrastrutture, mobilità e servizi: su questi temi stiamo ottenendo apprezzabili risultati per la Piana Del Sele, il Cilento e il Vallo di Diano e per il Mezzogiorno in generale, con l’obiettivo finale di portare i treni ad alta velocità fino a Reggio Calabria“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*