Lo Sporting Sala Consilina porta a casa la vittoria (3-8) contro il San Marzano sul Sarno









































La macchina da gol dello Sporting Sala Consilina non si ferma ed anche sul campo di San Marzano sul Sarno ha macinato la sua dose di reti che hanno finito per travolgere la formazione dell’Agro.

I ragazzi del tecnico Darci Foletto questa volta sono saliti sull’ottovolante ed hanno archiviato in modo vincente la prima di due trasferte. Al di là del punteggio piuttosto largo (3-8) con cui la formazione salese si è imposta, la sfida non è stata troppo semplice.










A confermarlo è il co-presidente Giuseppe Detta: “Pensavo che il nostro Palazingaro fosse piccolo – spiega – ma non avevo visto quest’impianto. Aspetto, questo, che stranamente ha finito per condizionare i ragazzi che almeno nella prima frazione hanno accusato l’aggressività del San Marzano tanto che il tempo è rimasto a lungo in equilibrio e solo nel finale si è verificato l’allungo che ci ha fatti andare al riposo sull’ 1-4 anche grazie al nostro portiere Gallon risultato decisivo con i suoi interventi. Un parziale che è stato arrotondato nella ripresa anche grazie alla scelta dei padroni di casa di giocare con il portiere di movimento. Abbiamo approfittato con delle fulminee ripartenze divenute letali per la squadra di casa. L’aspetto positivo per lo Sporting Sala Consilina è che pur non brillando porta a casa i tre punti a conferma che disponiamo di un organico davvero straordinario”.

Per la cronaca le reti dello Sporting Sala Consilina portano le firme di Zago, autore di una tripletta, del cannoniere del girone Ferreira e di Imparato che ha rimediato anche l’espulsione, Vavà e l’estremo difensore Gallon che ha coronato la sua prova anche con la quarta rete da quando veste la casacca salese ed ha festeggiato il suo 30esimo compleanno nel migliore dei modi.

Con questa vittoria lo Sporting Sala Consilina consolida il primato con 28 punti.

Sabato 23 novembre ad attendere la truppa nero verde c’è ancora una trasferta in Costiera con il Futsal Coast.

Un plauso va ai tifosi e al gruppo ultrà Viking che anche nella trasferta di San Marzano ha seguito la squadra con grande entusiasmo.

– Gerardo Lobosco –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*