Lo Sporting Sala Consilina chiude con il botto il suo mercato e lo fa piazzando un altro innesto di tutto rispetto per l’organico che dovrà affrontare il prossimo campionato di serie A2. E il patron Giuseppe Detta mette a disposizione del tecnico Cafù anche il forte laterale Nicolas Petragallo, 24 anni, che nella passata stagione ha vestito la casacca dell’Orsa Viggiano, sempre nel secondo torneo nazionale.

Petragallo va a far allungare l’elenco dei futsaleri giunti dal club lucano, infatti si aggiunge a Bavaresco, arrivato nella scorsa sessione invernale. Con la formazione di Viggiano Petragallo ha realizzato 2 reti in 15 partite giocate ed in precedenza aveva vestito la casacca del Signor Prestito CMB, sempre in A2. Insomma, un altro arrivo di qualità per una squadra che certamente vorrà recitare un ruolo da protagonista.

E il club salese si è fatto notare con una campagna di rafforzamento davvero sontuosa come dimostrano gli arrivi di Moares, Buckson, Zancanaro e degli under Annunziata e Giampaolo, i quali vanno ad aggiungersi ai riconfermati che hanno contribuito alla storica promozione a partire da Gallon, Ortega, Egea, Brunelli, Carducci e Redivo, tutti uomini di primo piano che dovranno mettersi al lavoro sotto la guida del timoniere Cafù, il quale si avvarrà della collaborazione di Domenico Rosciano come secondo e del preparatore atletico Vito Bonavoglia.

Il tecnico brasiliano, al rientro in Italia dopo due stagioni in Libano a Beirut, ha già fissato la data del ritiro: si parte il 25 agosto dal Palacappuccini, in attesa della nuova struttura che dovrà ospitare le gare casalinghe dei gialloverdi, sperando che nella stagione che parte il 9 ottobre possa esserci la presenza dei tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*