Un gesto importante in un periodo di difficoltà quello dell’Associazione Maruzza Basilicata Onlus che ha acquistato 2800 mascherine chirurgiche e le ha donate alle 56 famiglie dei bambini affetti da malattie gravi croniche e affidati al servizio domiciliare di cure palliative dell’Hospice Pediatrico dell’ASP di Lauria.

Ci eravamo chiesti, nei giorni scorsi, come avremmo potuto dare un piccolo contributo alle famiglie – scrive il presidente della Onlus, Mimmo Iadanza, al dottor Rocco Orofino, Responsabile dell’Hospice Pediatrico – e, solo grazie alla collaborazione tra la nostra Associazione e la tua unità operativa, abbiamo potuto offrire un minimo aiuto concreto, coerente con un bisogno sentito dalle famiglie“.

L’Hospice Pediatrico di Lauria è stato inaugurato nello scorso mese di gennaio ed ha in carico i piccoli pazienti affetti da patologia inguaribile. Ricordiamo che soltanto nel corso del 2019 in provincia di Potenza sono stati seguiti dall’équipe del dottor Orofino 54 tra lattanti, bambini e adolescenti con patologie complesse, pluriproblematiche ed inguaribili.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*