L’Asl Salerno è impegnata quotidianamente nella lotta contro il cancro, attraverso il coinvolgimento delle proprie strutture ospedaliere e territoriali che si occupano di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie tumorali.

L’8 marzo, nella Giornata Internazionale dedicata alle Donne, parte la campagna di screening gratuito per le patologie oncologiche della cervice uterina, mammella e colon retto con i relativi test. Si tratta della mammografia, del pap test e del kit per l’individuazione di sangue occulto nelle feci.

Il tour partirà da Salerno l’8 marzo in piazza Casalbore per poi proseguire il 16 marzo in piazza della Repubblica ad Eboli, il 17 marzo in piazza XX settembre a Roccadaspide, il 18 marzo in piazza Vittorio Veneto ad Agropoli ed il 19 marzo in piazza Vittorio Emanuele a Vallo della Lucania.

Il tour arriverà anche nel Cilento e Vallo di Diano e, precisamente, il 20 marzo a Palinuro in piazza San Nicola Da Mira, il 21 marzo a Sapri in piazza Plebiscito ed il 22 marzo in piazza Forte a Polla.

Obiettivo dell’Asl è far aderire agli screening limitando i danni di un tumore.

– Claudia Monaco –

Un commento

  1. Voglio aderire alla prevenzione, sono di nola

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*