Un altro brillante traguardo quello raggiunto ieri sera dalla UnipolSai Assicurazioni Agenzia Generale di Angelo Greco con sede a Polla, premiata alla Mostra d’Oltremare a Napoli in occasione del raodashow “The Star Night 2017” organizzato da UnipolSai e che ha coinvolto oltre 500 agenzie del distretto Sud che comprende Calabria, Campania, Basilicata e Sicilia.

Ogni sei mesi la grande compagnia nazionale incontra i suoi agenti per premiare quelli che si sono particolarmente distinti in vari contest. L’agenzia di Angelo Greco, che da oltre 30 anni opera con successo nel mercato assicurativo, ha ricevuto l’importante riconoscimento per i tanti risultati registrati grazie all’impegno di tutta la rete composta da consulenti esperti e validi. L’agenzia pollese si è riconfermata tra le vincitrici nei contest Vita, RE Persone, PMI e RCA per ciò che concerne il primo semestre del 2017.

Il premio è stato ritirato dai giovanissimi figli del titolare, Antonio e Sebastiano Greco, laureandi in Economia aziendale e collaboratori dei genitori e dell’intero staff della UnipolSai Assicurazioni Agenzia Generale di Polla. Antonio, inoltre, che è il family welfare specialist dell’agenzia Greco, ha ricevuto una menzione particolare ritirando il Premio contest Vita e PMI.

Una soddisfazione enorme che ho condiviso con i miei figli – ha dichiarato Angelo Greco a margine della premiazione – raggiungere questi risultati e riconfermarli è motivo di sprono e di orgoglio per la nostra agenzia che, seppur vivendo le difficoltà del mercato, riesce a riconfermarsi grazie al duro lavoro e alla professionalità dei collaboratori che lavorano quotidianamente su tutto il territorio del Vallo di Diano a servizio della clientela e con i quali condivido questa gioia per l’impegno che ci mettono. Il duro lavoro premia sempre e gli ottimi risultati che ci portano a misurarci con realtà più competitive e ben diverse dalla nostra ne sono la prova“.

– Chiara Di Miele –

 


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*