Paura nella periferia di Battipaglia quando nella notte tra sabato e domenica una banda di ladri ha tentato di rubare un’auto in un complesso residenziale della località Belvedere ma, non riuscendovi, l’ha sfasciata per portare via soltanto i pezzi del veicolo.

Inoltre hanno anche forato gli pneumatici di altre auto e tranciato i cavi elettrici per spegnere i lampioni del cortile.

Come si legge su “Il Mattino“, i residenti, dopo aver sentito rumori molesti, sono scesi in cortile per affrontare i ladri che però hanno continuato a smontare l’auto e, durante la fuga, hanno addirittura colpito i malcapitati lanciandogli alcuni limoni raccolti dagli alberi del giardino.

In seguito sono stati allertati i Carabinieri della locale Compagnia che sono giunti sul posto subito dopo la telefonata di allarme, ma la banda era già fuggita. Indagini a tutto campo per dare un volto ai responsabili.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*