Ladri in azione nella notte ai danni di una gioielleria situata nei pressi dell’area archeologica di Paestum. Sarebbero quattro le persone a volto coperto che, rompendo il vetro blindato, sono riuscite ad entrare all’interno dell’attività e a rubare orologi e gioielli.

I ladri sono arrivati a bordo di un’Audi A4 e utilizzando un piede di porco e una spranga hanno prima deviato la direzione delle telecamere di videosorveglianza e poi hanno sfondato la vetrina.

Una volta preso il bottino, che non è stato ancora quantificato, sono fuggiti senza lasciar traccia.

Su quanto accaduto sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli. 

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*