Ladri in azione in una profumeria di Sala Consilina. Rubati prodotti per un valore di 50mila euro



































Un furto è avvenuto nella notte a Sala Consilina dove ad essere presa di mira è stata la storica profumeria “Elena” in via Mezzacapo.

Ignoti hanno messo fuori uso il sistema di videosorveglianza e si sono introdotti all’interno dell’esercizio commerciale rompendo la saracinesca.








Una volta dentro, i ladri hanno danneggiato il sistema elettrico e hanno svuotato 10 scaffali e 12 cassetti contenenti diversi cosmetici e prodotti per la cura del corpo delle migliori marche per un valore che si aggira intorno ai 50mila euro.

“E’ un furto da professionisti – commenta rammaricato il proprietario Arcangelo Lotierzo a Sala Consilina e precisamente nella zona centrale a pochi passi dal Comune non ci sono le telecamere di sorveglianza per proteggere le persone che abitano in questa zona. E’ il terzo furto che subisco”.

Sull’accaduto per risalire all’identità dei ladri indagano i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al comando del Capitano Davide Acquaviva.

– Annamaria Lotierzo –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*