30 Giugno 2022

6 thoughts on “La storia di Linda, ridotta in fin di vita dall’ex.“Una gelosia ossessiva prima di arrivare alle mani”

  1. Lo stato dovrebbe osare di più, destinando risorse economiche per mettere in sicurezza le vittime di questi animali, magari usando gli stessi provvedimenti dei testimoni di giustizia, e prevedere pene immediate ed esemplari. Colpire uno per educare 100, se non si vuole la resa. Solidarietà e coraggio a Linda.

  2. Ho conosciuto Linda in un gruppo a tema. Anch’io in attesa di processo per lesioni aggravate. Anche il mio a piede libero. Molti episodi di molestia e provocazione dopo la denuncia. Stessi i segnali dati negli ultimi mesi prima dell’aggressione. Confermo una situazione di completo abbandono da parte delle Istituzioni.

  3. Da maschio partecipo la mia solidarietà a Linda e a tutte le donne vittime di mani ignobili. Mi auguro che la Giustizia renda a tutte la soddisfazione che meritano e che questi incivili vengano condannati a pena esemplare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.