L’azienda Pracal, con sede in località Sant’Antuono a Polla, resterà aperta per tutto il mese di agosto garantendo ai suoi dipendenti le ferie scaglionate per non fermare l’attività.

Pracal realizza profili in materie plastiche, alluminio e acciaio in un’area produttiva di 25.000 metri quadrati di cui 12.000 coperti.

Fermo restando il diritto innegabile al riposo, dunque, un segnale incoraggiante viene dalla necessità di non fermare la produzione dopo i delicati mesi vissuti dal Paese a causa della pandemia da Coronavirus.

Produrre anche ad agosto per chi ha ordini incarna la voglia di reazione dei nostri territori – fanno sapere dall’azienda – è un modo di sostenere il Paese, di contribuire a recuperare ciò che è stato perso, creando ricchezza per tutti. Il rimbalzo sperato di ordini e commesse si sta effettivamente verificando. Crediamo che questo sia l’auspicio condiviso tra tutti, imprenditori e lavoratori, e nel caso ci sia questa possibilità di recupero, il nostro invito è che tutte le parti coinvolte agiscano con unità d’intenti”.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*