Continua senza sosta il lavoro degli operatori della Guardia Nazionale Ambientale.

Durante un monitoraggio nel territorio compreso tra Buccino e Romagnano al Monte hanno denunciato all’Autorità competente la presenza nella pineta, lungo la Strada Provinciale 85, di numerosi rifiuti di vario genere tra cui copertoni, batterie d’auto e cavi elettrici.

La pineta ricade nel territorio comunale di Romagnano al Monte.

Questa strada, chiamata dai residenti ‘la via di Romagnano’, è praticata dai buccinesi e dagli abitanti di Romagnano al Monte per le lunghe passeggiate e per praticare jogging – dichiara il Dirigente Interregionale Centro-Sud Antonio D’Acunto E’ una strada che racchiude in sé anche ricordi ed emozioni per chi ha vissuto questi luoghi. E’ inaudito che un posto di tale bellezza paesaggistica non venga ripulito costantemente da chi dovrebbe farlo ed è un po’ distratto. Come Guardia Nazionale Ambientale non ci fermiamo nel segnalare ma continuiamo a monitorare costantemente affinché avvenga la completa pulizia dell’area. In molte aree in cui abbiamo segnalato l’abbandono dei rifiuti, le Amministrazioni comunali si sono adoperate per la pulizia dei territori”.

 

Un commento

  1. marcello. says:

    Spero che oltre alla segnalazione, dopo abbiano effettuato anche la bonifica,altrimenti utilità zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano