Grazie ad un sistema suddiviso in 84 quote nell’estrazione del Superenalotto di sabato 1° ottobre è stata registrata, presso il bar tabacchi “Padula Caffè” una vincita di circa 178mila euro (177.424).

Ciascuna quota acquistata permetterà di incassare circa 2000 euro a fronte di un investimento di 20 euro. In totale il sistema è costato 1680 euro e la vincita complessiva è stata realizzata grazie a 4 giocate che hanno totalizzato 5 punti, 30 con 4 punti, 40 con 3 punti ed 80 con 2 punti.

Vige il massimo riserbo, come è giusto che sia in questi casi, sull’identità dei giocatori che hanno realizzato la vincita. Si sa soltanto che si tratta di persone del posto, tra queste sembra ci siano anche dei disoccupati o lavoratori precari.

Non è la prima volta che presso la ricevitoria “Padula Caffè” vengono realizzate vincite importanti. Padula in passato è stata più volte baciata dalla fortuna, la vincita più consistente risale al 2013 quando, sempre al bar tabacchi “Padula Caffè” fu registrata al Superenalotto una vincita di 500mila euro.

– Erminio Cioffi –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.