Ieri la Banca Monte Pruno, con il Vice Presidente Antonio Ciniello e il Direttore Generale Michele Albanese, ha partecipato all’assemblea pubblica di Confinternational che si è tenuta presso Borgo Patierno Country House a Conca della Campania, in provincia di Caserta.

Si è parlato di economia e politica con illustri ospiti ed è stata l’occasione anche per fare qualche proposta operativa di interscambio professionale.

A margine dell’assemblea si è tenuta una tavola rotonda, moderata da Raffaella Papa, sul tema “Rapporto cliente/banca: tra etica e sviluppo” alla quale è intervenuto il Direttore Generale Michele Albanese insieme al Presidente della Bcc di Napoli nonché Presidente della Federazione Banche di Comunità Campane Calabre, Amedeo Manzo, al Vice Presidente di Confindustria Vito Grassi, collegato via streaming, a Ciro Irace di Allianz Bank e Mariano Negri, CEO CMD SpA. Ha concluso i lavori il Presidente di Confirnternational Salvo Iavarone.

Michele Albanese ha ribadito che “le Banche di Credito Cooperativo sono un sostegno al territorio, alle piccole e medie imprese locali e allo sviluppo sostenibile. Il nostro compito è quello di far crescere i territori e vogliamo rafforzare la nostra vicinanza alle imprese, alle startup innovative e ai giovani innovatori del nostro territorio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano