Nel pomeriggio i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un 79enne pregiudicato di San Gregorio Magno per omissione di soccorso e lesioni stradali.

Il grave episodio risale alla tarda serata di ieri quando a Polla un’anziana, mentre si accingeva ad attraversare la strada sulle strisce pedonali davanti alla sua abitazione per rientrare a casa, ha visto arrivare a velocità sostenuta un’auto bianca guidata dall’uomo che l’ha urtata al busto ed è passata con le ruote sul piede destro della malcapitata.

La donna è stata trasportata presso l’ospedale “Luigi Curto” perchè ha riportato lesioni gravi, tra cui contusioni al torace e una frattura alla caviglia della gamba destra. In ospedale, inoltre, è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico.

Nell’impatto con la donna, l’auto del fuggitivo ha perso lo specchietto che è stato prontamente repertato durante il sopralluogo effettuato dai militari dell’Arma della Stazione di Polla. Partendo da tale prezioso reperto, i Carabinieri sono riusciti a risalire al modello dell’auto e, grazie all’analisi di diversi sistemi di videosorveglianza cittadini, sono risaliti alla targa del veicolo che ha investito la donna.

Nel pomeriggio di oggi i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno proceduto a far eleggere il domicilio all’indagato e a ritirargli la patente di guida.

– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato:

11/3/2019 – Viene investita sulle strisce pedonali a Polla e il conducente scappa. Ferita anziana del posto

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*