Ci eravamo promesse che quel caffè virtuale appena possibile lo avremmo preso dal vivo. E così è stato.

In occasione dellintervista telefonica fatta lo scorso marzo, la sintonia con Priscilla Salerno l’avevo avvertita subito, c’era così tanto ancora da dirsi, tante cose da approfondire che non potevano concludersi con una telefonata. E così, in occasione dell’intervista fatta in merito alle polemiche scatenate in seguito all’annuncio della sua discesa in campo alle amministrative di Salerno a sostegno del candidato sindaco di centrodestra Michele Sarno, che ha poi bocciato la candidatura, abbiamo avuto modo di conoscerci meglio.

Da quel caffè è nata una piacevole chiacchierata in cui ho conosciuto Priscilla e Tina (Tina Ciaco il suo vero nome), una donna che non ha timore di parlare delle sue fragilità, dei momenti di debolezza che ha avuto e della forza che ha saputo trarre per uscire dai periodi bui che capitano nelle nostre vite. I suoi occhi sono coperti dagli occhiali scuri ma c’è una luce lì ed è possibile percepirla.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Leggi anche:

20/08/2021 – Salerno: Priscilla Salerno esclusa dalle elezioni. “Faccio un appello al Presidente Mattarella”

7/03/2021 – Le donne e i pregiudizi, la libertà e la politica. Intervista all’attrice hard Priscilla Salerno

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.