Si è insediato presso la sede di via Pio X il nuovo Direttivo del Forum dei Giovani di Agropoli. Durante le elezioni per rinnovare le cariche erano presenti anche il consigliere comunale Francesco Crispino, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il presidente uscente Mattia Barbato, il presidente del Forum di Capaccio Paestum Alessandro Pecoraro e Nicola Santomauro, referente del Coordinamento Provinciale.

E’ stato eletto coordinatore del Forum dei Giovani Alessandro Abbruzzese mentre Alessandra Morinelli sarà la vicecoordinatrice. Ad affiancarli Bianca Elena Neamtu, segretaria e delegata alla politica di sviluppo e promozione della personalità, Chems Belbel che si occupa della politica del tempo libero e della vita associativa e responsabile delle attività scolastiche ed extrascolastiche territoriali, Riccardo Vocca per la politica di accesso alla cultura e referente Liceo Classico, Martina Ciardi, consigliere provinciale con delega alla politica per l’occupazione e per la lotta alla disoccupazione giovanile, Giovanni Giubileo che si occuperà di politica di formazione e di educazione che favorisca la partecipazione dei giovani, Francesca Noemi Masucci per la politica di sviluppo sostenibile di tutela ambientale, Jacopo Tito, consigliere provinciale con delega alla politica sanitaria, Zoe Licia Coccia che si prenderà cura della politica a favore dell’uguaglianza tra donne e uomini, Giulia Angione per la politica per le regioni rurali, Vincenzo Ruggiero per la politica di lotta alla violenza e alla delinquenza e responsabile attività sportive, Nicola Di Marco per la politica di lotta alla discriminazioni, Antonio Migliaro che si occuperà di politica in materia di sessualità e Domenico Abbruzzese che sarà tesoriere con delega alla politica di mobilità e scambi.

“Siamo soddisfatti di aver strutturato l’istituzione con omogeneità e rispetto, consapevoli di essere in un momento fondamentale di resilienza e innovazione, dove saremo il valore aggiunto per questa Città che ha estremamente bisogno dell’entusiasmo e dell’iniziativa dei giovani agropolesi – commenta il neo coordinatore Alessandro Abbruzzese – Punteremo principalmente sul coinvolgimento e la collaborazione totale, soprattutto dei giovanissimi, delle realtà associative cilentane mirando sulla intensificazione di una rete costruttiva già solida, piena di opportunità di mobilità, progettualità e formazione, sviluppando autonomia e indipendenza per il Forum dei Giovani. Mi auguro e confido che dalle idee future per la promozione territoriale e sulla cittadinanza attiva ognuno di noi possa trarre massima ispirazione e gratificazione”.

Il Forum dei Giovani si rinnova – ha detto il sindaco Adamo Coppola – non posso non ringraziare i collaboratori uscenti per l’impegno dimostrato in questi anni. Ai nuovi componenti del Direttivo auguro di portare avanti sempre con entusiasmo le loro attività, al fine di contribuire al miglioramento e alla crescita della nostra città. Spero che il Forum si confermi, anche per l’Amministrazione comunale, una fucina di idee e proposte da attuare insieme”.

“L’Amministrazione è sempre lieta di accogliere proposte e istituire dibattiti con il Forum dei Giovani, al fine di condividere con questa generazione, che rappresenta il futuro della nostra comunità, scelte importanti su politiche e servizi. Per me il Forum – conclude l’assessore alle Politiche giovanili Maria Giovanna D’Arienzo è la base di una fondamentale forma istituzionale di partecipazione dei giovani alla vita pubblica”.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano