ambulanza 1 - EVIDENZA -Una ragazza di 30 anni di Sala Consilina, P.C., ha perso il bimbo che portava in grembo in seguito ad un incidente avvenuto nella mattinata di ieri sulla Mingardina nel Comune di Camerota.

La ragazza, che era al quinto mese di gravidanza, è ricoverata in prognosi riservata presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

La ragazza in seguito all’impatto con l’altra auto è rimasta intrappolata con una gamba tra il volante e il sedile ed è stato necessario l’intervento dei soccorritori per poterla estrarre dall’abitacolo.










Sul posto oltre ai soccorritori del 118 sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco. Alla ricostruzione della dinamica stanno lavorando i Carabinieri della locale Stazione.

– redazione – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*