Un incidente sul lavoro è avvenuto nella serata di ieri a San Pietro al Tanagro.

Padre e figlio di Sant’Arsenio stavano caricando del materiale su un furgone quando, per cause in corso di accertamento, avrebbero perso l’equilibrio. Ad avere la peggio è stato il padre che è caduto a terra sbattendo violentemente la testa al suolo.

Immediatamente soccorso è giunto presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove i medici, date le sue condizioni, hanno subito pensato al trasferimento a Salerno. L’uomo, dopo le prime cure nel presidio sanitario pollese, è stato infatti trasferito presso il “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Anche il figlio è finito in ospedale.

Sul luogo dell’incidente i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, per la ricostruzione dell’accaduto.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*