Ancora un incendio ha interessato il territorio comunale di Polla.

Questa notte, infatti, le fiamme hanno mandato in fumo la vegetazione di località Massicelle lungo la strada che collega con Petina.

Il tempestivo intervento sul posto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina ha evitato il peggio nonostante le operazioni di spegnimento abbiano richiesto qualche ora. Intervenuti anche i volontari del gruppo di Protezione Civile di Polla.

Pare che nei pressi della località in cui si è sviluppato il rogo sia stata avvistata un’auto sospetta di cui probabilmente è stato segnalato il numero di targa.

Il problema legato agli incendi di verosimile natura dolosa continua dunque a preoccupare il comprensorio del Vallo di Diano messo in ginocchio negli ultimi due mesi da decine di roghi, molti di vaste dimensioni.

Nel primo pomeriggio di oggi località Massicelle ha ripreso ad ardere, dato che l’incendio si è nuovamente alimentato. Sul posto sono intervenute le squadre del Servizio Anti Incendio Boschivo della Comunità Montana Vallo di Diano coordinate da Mattia Casalnuovo e Giuseppe Marmo e i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina.

Presente sul posto il Direttore Operazioni Spegnimento Luigi Morello.

– Chiara Di Miele –

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.