vigili del fuoco incendio evidenza 3Il Cilento torna ad essere colpito dagli incendi.

La notte scorsa è andata in fumo una vasta area tra Agropoli e Castellabate che ha distrutto anche una centralina telefonica e della rete internet.

Come riportato dal quotidiano La Città di Salerno, i comuni più colpiti sono stati Castellabate, Perdifumo, Laureana, Montecorice e Torchiara.

Sul posto i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Vallo della Lucania che dopo diverse ore sono riusciti a domare le fiamme, ma per circa 12 ore la gente del posto è rimasta senza segnale.

I tecnici della Telecom hanno lavorato ininterrottamente per ripristinare la situazione riuscendo a ripristinare il segnale solo in tarda serata. Il guasto alla rete ha reso inattivi anche i centralini della Stazione dei Carabinieri, dei Vigili Urbani e del pronto soccorso.

– Tania Tamburro – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*