Continua a bruciare la vegetazione in alcuni territori del Vallo di Diano.

Per il quarto giorno consecutivo tra le montagne di Atena Lucana e Sala Consilina continuano a persistere piccoli focolai. Il rogo, occorre ricordare, si è sviluppato nei giorni scorsi in località Saracena ad Atena Lucana e ha mandato in fumo diversi ettari di bosco. Sul posto sono intervenuti 2 Canadeir coordinati dai DOS Caccavo -Santoriello.

Sul posto è presente la Squadra Antincendio Boschivo della Comunità Montana coordinata dal Caposquadra Mattia Casalnuovo e supportata da alcuni operatori regionali.

A Polla, invece, in località Calvario persiste l’incendio che si è sviluppato ieri da un ammasso di rifiuti. Le fiamme si sono estese lungo l’impervio costone roccioso limitrofo alle abitazioni. Sul posto è in azione la Squadra del distaccamento di San Rufo con il Caposquadra Giovanni Ricciardone. La presenza della rete elettrica non ha permesso di operare con i con i mezzi aerei.

“Sono inoltre in arrivo – informa la Sala Radio dell’Ente montano – anche nella giornata di oggi 2 DOS provenienti dalla Regione Campania. Molto probabilmente valuteranno anche per la giornata di oggi l’intervento dei mezzi aerei”.

– Claudia Monaco –

 

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*