E’ venuto meno irrimediabilmente il rapporto di fiducia con il vicesindaco D’Alto e l’assessore Caporrino”.

Così il Sindaco di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta, commenta la revoca ai due ormai ex membri della Giunta.

“Risulta evidente – spiega Accetta in riferimento a D’Alto e Caporrino – un comportamento sgarbato, irriguardoso e aggressivo consumato presso gli uffici comunali”.

Una circostanza che, secondo il primo cittadino, “compromette la prosecuzione di una efficace azione amministrativa con evidenti ripercussioni e pregiudizi nell’ambito del mandato”.

Una tensione, secondo Accetta, emersa nell’ultimo periodo derivata da reiterati contrasti in ordine “ad alcune iniziative che spesso sono state oggetto di contrapposizioni evidenziate anche pubblicamente”.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

22/04/2021 -Tensione politica a Monte San Giacomo. Il Sindaco revoca l’incarico in Giunta a D’Alto e Caporrino

Un commento

  1. Giovanni says:

    Ha fatto bene.
    Il nuovo che avanza…con alle spalle 20 anni di scelte condivise con lo stesso Accetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*