Furto di preziosi per 32mila euro in una gioielleria di via San Lazzaro: donna 32enne ai domiciliari

Fanno irruzione in una gioielleria e rubano monili e gioielli. È successo nella notte ad Altavilla Silentina, nella frazione di Cerrelli.

Ad agire almeno tre persone incappucciate che hanno sventrato la saracinesca e sfasciato l’entrata e le vetrine. I ladri hanno preso diversi gioielli e monili sono fuggiti appena è scattato l’antifurto, facendo perdere ogni traccia.

I residenti della zona, intorno alle 4, sono stati svegliati dai rumori provocati dai tre ed hanno subito allertato le Forze dell’Ordine. Sul posto si sono precipitati i Carabinieri della Compagnia di Eboli, guidati dal Capitano Emanuele Tanzilli, che hanno subito avviato le indagini.

I danni provocati sono ingenti mentre i proprietari della gioielleria devono ancora stimare il valore della refurtiva.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano