In 50 per festeggiare all’interno di una braceria a Santa Cecilia di Eboli. Scattano la chiusura dell’esercizio commerciale e la pesante sanzione per aver violato l’attuale normativa anti-Covid.

Nel corso di una serie di controlli a tappeto messi in atto dalla Polizia Locale di Eboli, come si legge su “La Città di Salerno“, i caschi bianchi hanno scoperto che all’interno della braceria si stava tenendo una festa privata con ben 50 partecipanti in barba agli attuali divieti.

Così è scattata la chiusura per 5 giorni del locale e il titolare dovrà pagare una multa di 400 euro.

Gli agenti della Polizia Locale, inoltre, hanno provveduto ad identificare tutti i partecipanti.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*