Sono diventato imprenditore per sopperire alle carenze di infrastrutture pubbliche sportive nel nostro territorio” esordisce Pietro Amendola a capo della società sportiva New Kodokan con sede a San Pietro al Tanagro.

La storia del suo progetto imprenditoriale ospite del nuovo appuntamento della rubrica di Ondanews “Fare Impresa. Professionisti si raccontano”.

Partita all’inizio degli anni ’80, la società New Kodokan continua a regalare occasioni sportive ai tanti giovani del Vallo di Diano. “Allenarsi per ottenere un obiettivo” sembra essere la parola d’ordine che contraddistingue sia la sua attività di imprenditore sia quella dei suoi atleti, che ottengono sempre importanti riconoscimenti a livello internazionale.

Non può che intenerire il racconto di Pietro Amendola, quando torna indietro nel tempo, agli anni in cui era solo un giovane sportivo costretto ad allenarsi con tanti sacrifici fuori dal Vallo, rientrando a casa spesso dopo le 23. Le sue difficoltà e i suoi sacrifici si sono, con il tempo, trasformati in un’attività imprenditoriale che oggi compete con realtà internazionali.

Partito da Atena Lucana oggi Amendola conta su una struttura polivalente che ha sede a San Pietro al Tanagro e lavora accanto alle giovani promesse sportive e ai tanti ragazzi e ragazze che vogliono semplicemente avere l’occasione di praticare una disciplina sportiva.

– Tania Tamburro –

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/844222732422111/” width=”650″ height=”450″ onlyvideo=”1″]

Un commento

  1. Emiliana says:

    Pietro è semplicemente un grande.
    Lavora da sempre con passione e serietà, incontrarlo è un’opportunità di crescita sportiva ed umana per i giovani del nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*