Tra i settori più penalizzati dalla pandemia del Covid-19 c’è senza dubbio il turismo”. Così l’on. Piero De Luca intervenuto questa mattina nel programma Mediaset “Mattino 5”.

Il comparto turistico ha un peso decisivo sull’economia del nostro Paese, vale il 13% del Pil – ha spiegato il deputato dem – e sull’occupazione, impiegando circa 4 milioni di lavoratori. Questo settore ha subitomaggiormente l’impatto negativo delle restrizioni per contrastare l’epidemia e per questo sono stati stanziati finora più di 2 miliardi di euro di risorse a sostegno di imprese e lavoratori”.

Bisogna però fare di più secondo Piero De Luca. Vanno infatti distribuiti 400 milioni di euro non ancora erogati ed è necessario adottare quanto prima il nuovo Decreto Ristori con misure ancora più mirate ed efficaci di supporto alle categorie colpite.

Poi dovremmo fare uno sforzo straordinario per far ripartire il prima possibile in sicurezza, accelerando in particolare con la campagna vaccinale, così da consentire la ripresa delle attività turistiche e degli spostamenti dei visitatori stranieri – ha concluso -. I vaccini sono decisivi per vincere la battaglia contro il virus”.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*