Un importante incontro con il Prefetto di Salerno Francesco Russo si è tenuto questa mattina presso l’aula consiliare del Comune di Centola. Una visita che testimonia la vicinanza delle istituzioni a tutti i Comuni della provincia di Salerno. A fare gli onori di casa è stato il Sindaco Carmelo Stanziola entusiasta della presenza del Prefetto al quale ha rivolto un particolare ringraziamento per il lavoro svolto nel tempo sull’intera provincia.

I rapporti con le Istituzioni sono importanti per affrontare insieme le problematiche che un territorio presenta – ha dichiarato il Sindaco – È solo attraverso il rispetto dei ruoli e delle regole che possiamo raggiungere importanti risultati che portano alla piena democrazia e alla libertà“. Sui principi del rispetto e della collaborazione si è poi soffermato il Prefetto Russo che ci ha tenuto a sottolineare, tra l’altro, anche la bellezza del Cilento e la cura necessaria affinché venga mantenuta l’integrità del territorio.

La stretta collaborazione tra la Prefettura e i Comuni e il rispetto dei ruoli sono elementi fondamentali per il perfetto funzionamento della società civile – ha dichiarato Russo – Sono i Sindaci le vere sentinelle di un territorio. Attraverso le loro testimonianze possiamo migliorarci e capire quali sono i problemi reali dei cittadini”.

Il Prefetto si è poi soffermato sull’importanza rappresentata dalla tutela dell’ambiente e a tal proposito ha fatto un plauso ai Comuni del Basso Salernitano per gli sforzi che quotidianamente compiono in tale direzione. Presente all’incontro anche il Procuratore di Vallo della Lucania Antonio Ricci che ha sottolineato la quotidiana e continua presenza delle Istituzioni in tutta la provincia di Salerno. “Insieme si possono raggiungere ottimi risultatiha affermato – Da soli non si va da nessuna parte“.

Al tavolo istituzionale erano presenti anche il Capitano dei Carabinieri della Compagnia di Sapri Matteo Calcagnile, il Tenente di Vascello della Capitaneria di Porto Francesca Federica Del Re e il Tenente della Guardia di Finanza del Comando di Sapri Luigi Nigro.

– Maria Emilia Cobucci –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*