L’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto” di Teggiano finisce alla ribalta delle cronache nazionali grazie ad Ondanews.it che ha pubblicato, nei giorni scorsi, un articolo di due studenti che pur essendo stati bocciati hanno ringraziato i professori per il loro per la grande lezione di vita.

Infatti “OrizzonteScuola.it”, quotidiano nazionale dedicato ai docenti, dirigenti e personale amministrativo della scuola italiana, ha ripreso l’articolo e l’ha pubblicato sulla sua pagine facendo avere eco ad una delle belle storie che riguarda il rapporto studenti – professori.

Due studenti del terzo anno hanno scritto ai loro professori Enrico Vricella e Marco Caponigro esprimendo la loro gratitudine e il loro amore ai professori che hanno fatto tutto il possibile per aiutarli e si sono presi la colpa di tutto assumendosi le loro responsabilità.

Il Dirigente scolastico Rocco Colombo aveva già espresso la sua opinione a riguardo sottolineando come la bocciatura non riguarda la persona ma si basa sul percorso che uno studente fa durante l’anno, facendo un plauso ai ragazzi per lo spirito con cui hanno affrontato la questione in quanto hanno capito che è stata data loro un’opportunità per costruire al meglio le basi del loro futuro.

Un riconoscimento importante per il già prestigioso “Pomponio Leto” che ancora una volta per i suoi gesti semplici e per i suoi insegnamenti è riuscito a primeggiare e finire sul più importante quotidiano dedicato al mondo della scuola e dell’istruzione.

– Annamaria Lotierzo – 


  • Articolo correlato

17/06/2018 – Bocciati al “Pomponio Leto” di Teggiano scrivono al loro prof: “Ne faremo tesoro. E’ per il nostro bene”

Un commento

  1. Davide orlando says:

    Un plauso agli alunni, si sono comportati veramente bene, dimostrando un senso di maturita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano