Disavventura a lieto fine quella che ieri sera ha visto protagonista una famiglia di origini rumene a Salvitelle. Padre, madre e figlio provenienti da Monopoli, in provincia di Bari, erano diretti a Polla a bordo della loro Jeep Renegade quando il navigatore per errore gli ha fatto imboccare una strada dissestata e con l’asfalto franato in diversi punti.

I tre, palesemente in difficoltà, hanno così chiamato i soccorsi. Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina guidati dal caposquadra Bruno Mangieri.

Grazie ad un lungo lavoro certosino e con l’aiuto di un trattore guidato da un residente di Salvitelle i caschi rossi sono riusciti a rimettere l’auto sulla strada e successivamente è stata presa in carico dal soccorso stradale per le necessarie riparazioni.

Tanto spavento per la famiglia coinvolta nello spiacevole episodio che però non ha potuto fare a meno di ringraziare i Vigili del Fuoco per il supporto e la risoluzione del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano