Il Comune di Padula presente alla XVI edizione del convegno LuBeC che si è tenuto al Real Collegio di Lucca.  Organizzato in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali e la Regione Toscana, il convegno punta all’innovazione in campo culturale e turistico. Si è inoltre discusso di strategie e strumenti a sostegno del sistema culturale.

Il Comune di Padula, candidato a Capitale della Cultura 2022, ha avuto modo di incontrare oggi le altre città candidate e fare rete attraverso l’esposizione di idee e progetti innovativi. Presenti il Sindaco Paolo Imparato, l’assessore alla Cultura Filomena Chiappardo ed il segretario comunale Francesco Cardiello.

Siamo molto soddisfatti per l’esperienza vissuta a Lucca – hanno dichiarato Imparato e Chiappardo – abbiamo presentato le progettualità avviate dal Comune, che sono considerate buone prassi a livello nazionale, come l’Accordo di Valorizzazione sottoscritto tra Comune e Polo Museale. Abbiamo esposto le linee guida del dossier di candidatura confrontandoci con le altre candidate al titolo, raccogliendo consensi per il lavoro di valorizzazione e promozione che riguarda Padula Sistema Museo“.

Nel corso della due giorni, gli esponenti comunali hanno avuto modo di incontrare anche il Sottosegretario ai Beni Culturali Anna Laura Orrico.

– Claudia Monaco –

 

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*