Ieri e oggi sono stati davvero numerosi gli interventi effettuati dalle squadre della Protezione Civile di Battipaglia, in particolare per la chiusura preventiva del ponte in via Clarizia a causa del rischioso livello di altezza del fiume Tusciano che in più punti è straripato.

Ma i volontari hanno dovuto fare i conti anche con alberi caduti e varie abitazioni allagate dalla forte ondata di maltempo in particolare lungo via Sturzo e via Rosario.

Nella notte il presidio del territorio è continuato senza interruzione, riprendendo gli interventi già da questa mattina, quando una tromba d’aria ha colpito il territorio comunale provocando molti danni, fortunatamente senza provocare feriti.

Le squadre sono intervenute a supporto delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco su più punti: in Via 4 Novembre per la caduta di una veranda, in Via Ripa per lo sradicamento di alcune lamiere, in Via Roma per lo sradicamento del tetto di una palazzina, in Via Noschese sulla S.P.8 per la caduta di un albero.

Sul posto anche l’Amministrazione comunale, pattuglie della Polizia Locale, i Carabinieri della locale Compagnia, gli agenti della Polizia di Stato e i Vigili del Fuoco.

Il presidio del territorio continuerà fino alla cessata allerta meteo, in vigore fino alle ore 16 di domani.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*