Tre locali della Parrocchia San Nicola di Myra sono stati inaugurati a Vietri di Potenza, alla presenza del Cardinale Francesco Coccopalmerio, che in Vaticano ricopre anche il ruolo del presidente emerito del Pontificio consiglio per i testi legislativi. Nelle vicinanze della Chiesa Madre, in tre locali a disposizione della Parrocchia, sono stati inaugurati la Caritas Parrocchiale, il Centro Pastorale e l’Oratorio.

Accolto in piazza XXIII Novembre dal sindaco Christian Giordano, dall’Amministrazione comunale e dai fedeli, ed accompagnato dal parroco don Vito Serritella, il cardinale Coccopalmerio ha raggiunto il paese insieme al Vescovo, Mons. Salvatore Ligorio. Una breve passeggiata per raggiungere la Chiesa Madre e salutare i fedeli, per poi raggiungere i locali della Caritas Parrocchiale, alle spalle della Chiesa Madre. Si tratta dell’organismo pastorale istituito per animare la parrocchia, con l’obiettivo di aiutare tutti a vivere la testimonianza, non solo come fatto privato, ma come esperienza comunitaria, costitutiva della Chiesa.

Successivamente, la visita al centro pastorale “Evangeli Gaudium”, dove avverranno le principali iniziative pastorali della Chiesa con la collaborazione delle associazioni parrocchiali. Poi, a pochi passi da piazza del Popolo, la visita e l’inaugurazione dell’oratorio intitolato al Beato Carlo Acutis, indicato dal Papa come modello di santità giovanile, sepolto ad Assisi.

I tre locali, recuperati particolarmente grazie alla volontà del parroco don Vito, fungeranno anche come luoghi di formazione e preghiera.

Durante la sua visita, il cardinale Coccopalmerio si è intrattenuto con il parroco e il sindaco, ammirando anche una opera muraria situata lungo via Roma, che ritrae la statua del Santo Patrono, Anselmo Martire, benedetto da Papa Francesco il 6 aprile 2016 in Vaticano, ed informandosi anche sulla comunità e sul terremoto del 1980.

A causa dei locali al chiuso e non molto ampi, l’inaugurazione dei tre centri è stata seguita in diretta video dai fedeli grazie ad un maxi schermo allestito in chiesa. A conclusione della Santa Messa, è intervenuto il sindaco Giordano, che ha ringraziato don Vito per l’operato ed il cardinale Coccopalmerio per aver onorato la comunità vietrese della sua visita.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*