Si è conclusa con un lieto fine oggi la disavventura che ha visto come protagonista Neve, il cane mascotte della Certosa di Padula. L’animale, infatti, è caduto all’interno di una vasca piena d’acqua nei giardini del complesso monumentale dedicato a San Lorenzo.

L’assessore comunale alla Cultura, Filomena Chiappardo, ha prontamente segnalato l’accaduto ai volontari della Protezione Civile Vallo di Diano. Giunti sul posto si sono calati all’interno della vasca e sono riusciti a salvare e tirare fuori Neve. Tutto sotto l’occhio attento di Shadow, un altro cane presente nei dintorni.

Nonostante il freddo e la paura, Neve è stata salvata grazie al repentino intervento dei volontari che hanno ringraziato l’assessore Chiappardo per la segnalazione.

Bravi, professionali, umani. Eravamo tutti impauriti, siete stati grandiosi! Grazie ancora per il vostro intervento immediato” gli fa eco l’amministratrice.

– Chiara Di Miele –

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.