Nell’anno che celebra il 130° anniversario della fondazione, il “Circolo Sociale Carlo Alberto 1886”, in collaborazione con la Banca Monte Pruno, l’azienda Tubifor e il Comune di Padula, promuove la settima edizione del Concorso Nazionale di Pittura Estemporanea, denominato “Scorci di Padula”, finalizzato alla scoperta degli angoli più suggestivi  della  cittadina attraverso l’interpretazione pittorica dei partecipanti. La manifestazione ha lo scopo di promuovere e divulgare l’arte della pittura e di richiamare a Padula artisti per ritrarre dal vivo gli “scorci” del paese, far rivivere la memoria  storica all’interno delle sue tradizioni e mettere in risalto  le bellezze naturali, gli angoli più suggestivi e caratteristici della cittadina, sede della  Certosa di S. Lorenzo, sito storico, turistico e culturale, patrimonio dell’Unesco, il Battistero Paleocristiano di S. Giovanni in Fonte, la Casa-Museo Joe Petrosino, il Sacrario dei Trecento, il trecentesco Convento di S. Francesco.

Il Concorso, che prevede un contributo d’iscrizione di 5,00 euro, consiste nell’esecuzione di un’opera che rappresenti, a scelta dell’artista, uno scorcio della cittadina di Padula ed è aperto, indistintamente, a tutti gli artisti, professionisti e dilettanti di ogni ordine e grado, senza limiti di età e di nazionalità. Al concorso saranno ammessi tutti coloro che faranno pervenire la loro adesione per posta, telefonicamente o presentandosi personalmente alla segreteria del Circolo, ubicata in Via Tenente D’Amato, Padula, tutti i giorni dalle 18,00 alle 21,00 entro il 30 luglio.

Le migliori opere selezionate dalla Giuria verranno così premiate: 1° classificato, 400.00 euro, 2° classificato, 300.00 euro, 3° classificato, 200.00 euro, 4° classificato, 100.00 euro.

Saranno, inoltre, conferiti, tre premi speciali: il “Premio Banca Monte Pruno”, offerto dalla Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno – partner del concorso- sarà assegnato ad un’opera, selezionata dalla commissione giudicatrice, che dovrà avere per tema la “Certosa di S. Lorenzo” in Padula, il “Premio Tubifor”, offerto dall’azienda Tubifor -partner del concorso-  sarà assegnato ad un’opera, a tema libero, selezionata dalla commissione giudicatrice, un trofeo in cristallo, “Premio Città di Padula”, offerto dall’Amministrazione Comunale di Padula, che sarà assegnato all’opera più apprezzata dal pubblico tramite una votazione che si svolgerà durante la mostra. A tutti i concorrenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Tutte le opere premiate saranno acquisite al patrimonio del Circolo Carlo Alberto, organizzatore del concorso. Ogni artista potrà partecipare con una sola opera. È data comunque facoltà di esporre nella propria postazione altre opere sino ad un massimo di otto, , di qualunque dimensione. Queste opere potranno essere vendute a terzi a prezzo di realizzo indicato dall’autore, senza il riconoscimento di alcuna commissione all’organizzazione. I partecipanti al concorso potranno prendere visione di immagini e di particolari della città di Padula visitando il sito web del Circolo www.cscarloalberto.it 

Per tutte le altre informazioni, è possibile telefonare ai seguenti numeri telefonici: Filomena  388.4713198, Rosanna  338.7410991, Felice 333.3342700, Franco 349.8844169, Michele 339.3734385.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*