Guidava ubriaco lungo una delle arterie più trafficate della Piana del Sele. La Guardia di Finanza di Eboli è riuscita a bloccare il conducente, ha sequestrato l’auto e ritirato la patente dell’uomo, originario dell’Est Europa.

L’uomo, a bordo della sua auto, guidava lungo una delle strade che conduce direttamente alle più note località balneari del Cilento, insieme ad un altro passeggero, ma procedeva invadendo la corsia opposta e ad un certo punto si è ritrovato a guidare anche contromano. Solo una fatalità ha evita l’impatto con le numerose auto che in quel momento sopraggiungevano in senso inverso.

Le Fiamme Gialle sono riuscite a intervenire tempestivamente evitando che potesse raggiungere un affollato esercizio commerciale dove in quel momento vi erano anche famiglie con bambini.

Hanno bloccato l’uomo e il passeggero che era a bordo con lui, entrambi sono risultati positivi al successivo alcool test.

All’interno dell’abitacolo sono state trovate diverse bottiglie di superalcolici.

Il conducente si è anche rifiutato di sottoporsi agli accertamenti ed è stato colto da un malore, tanto che è stato necessario l’intervento del personale del 118. L’uomo è stato ricoverato presso l’ospedale di Battipaglia dove è rimasto per diverse ore in osservazione.

– Tania Tamburro –



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.