Il Dirigente Interregionale Centro-Sud della Guardia Nazionale Ambientale, Antonio D’Acunto, fa sapere che questa mattina, presso l’Arma dei Carabinieri, ha sporto querela contro chi in questi giorni via web ha diffamato il nome dell’associazione e quello dello stesso Dirigente.

Farò denuncia a chiunque offende o minaccia i miei operatori – specifica D’Acunto -. Noi facciamo il nostro dovere con spirito di sacrificio. La Guardia Nazionale non c’entra nulla con i fatti del presunto piromane, come già specificato“.

Nella giornata di ieri D’Acunto, a nome dell’associazione di Guardie Ambientali che rappresenta, si era ufficialmente dissociato dagli accadimenti verificatisi a Caggiano nello scorso weekend quando, dopo un grosso incendio in località San Francesco, era stato individuato e denunciato un presunto responsabile del rogo, trovato dai Carabinieri Forestali con addosso la divisa della Guardia Nazionale Ambientale e nel bagagliaio dell’auto con delle taniche che avevano contenuto olii e carburante.

Il ricavato di eventuali danni di immagine andrà tutto in beneficenza” conclude il Dirigente della Guardia Nazionale Ambientale.

  • Articolo correlato:

17/8/2021 – Incendio a Caggiano e denuncia del presunto colpevole. Guardia Nazionale Ambientale:”Ci dissociamo dall’accaduto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.