Grandissima gara di solidarietà a Polla da parte di tantissime persone che hanno voluto donare il sangue per Federica, la giovane rimasta ustionata nella serata di sabato in un’abitazione a Teggiano.

Oltre 50 sono le persone che hanno risposto all’urgente bisogno di sangue “0 negativo” e che si sono recate questa mattina presso il Centro Trasfusionale del presidio ospedaliero “Luigi Curto”. Un numero straordinario, se si considera la rarità del gruppo sanguigno, tanto che si è deciso di dedicare alla giovane teggianese anche le donazioni dei prossimi giorni.

Sarà infatti possibile anche domani, e poi da lunedì, recarsi all’ospedale di Polla, dalle 8 alle 11.30, per donare il proprio sangue “0 negativo” specificando che lo stesso dovrà essere indirizzato a “Federica Tropiano”, ricoverata al Cardarelli di Napoli.

I genitori e la sorella di Federica hanno voluto subito ringraziare tutti coloro che questa mattina hanno partecipato alla donazione straordinaria e anche tutti i cittadini valdianesi che hanno contribuito a far giungere l’appello in ogni angolo: “Non esistono parole adatte a rappresentare l’emozione provata appena abbiamo saputo il numero delle persone che hanno risposto alla chiamata, che con un semplice gesto hanno voluto donare speranza alla nostra Federica. Ringraziamo tutti di cuore e invitiamo a donare ancora e sempre, perché ogni donazione può salvare una vita“.

E’ stato difficile organizzare il flusso enorme di persone ma poi, con il lavoro di tutti noi, siamo riusciti ad organizzare le operazioni di trasfusione in totale sicurezzadichiara la dottoressa Elisa Focarile -. Al termine penseremo noi a trasferire le sacche di sangue al Cardarelli. In questo modo, grazie ad una sinergia tra il nostro Centro Trasfusionale e quello di Napoli, siamo riusciti ad evitare il trasferimento dei donatori all’ospedale napoletano, evitando assembramenti e potenziali rischi dovuti al contagio del Covid. Speriamo di contribuire ad una veloce guarigione di Federica“.

– Paola Federico –


  • Articoli correlati

11/11/2020 – Serve sangue 0 negativo per ragazza di Teggiano con gravi ustioni. Ecco come fare

8/11/2020 – Si ustiona mentre accende il fuoco con l’alcol. Giovane di Teggiano trasferita al “Cardarelli”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*